Home

Menta pianta

Menta: proprietà, benefici, utilizzi e controindicazioni

Quando raggiunge le sue dimensioni ottimali, la pianta della menta ha un fusto che può arrivare anche al metro di lunghezza e foglie abbastanza spesse di un colore che va dal verde al violetto. Le sue foglie sono inoltre ricche di oli essenziali che conferiscono il sapore classico della menta Il nome Menta per una pianta è stato usato per la prima volta da Gaio Plinio Secondo (Como, 23 - Stabiae, 25 agosto 79), scrittore, ammiraglio e naturalista romano, e (secondo una delle tante mitologie su questo nome) deriva dal nome greco Μίνθη (Minthe o Myntha) di una ninfa dei fiumi sfortunata, figlia del dio Cocito (ma è anche il nome di un fiume mitologico), che è stata trasformata in un'erba da Persefone perché amante di Dite La menta piperita è una pianta perenne che si adatta a qualsiasi clima, tanto che è possibile trovarla addirittura in Kenya e in Alaska. Non necessita nemmeno di una costante esposizione al sole, sebbene i luoghi luminosi favoriscano una maggiore concentrazione di oli essenziali La menta è una pianta erbacea perenne, che presenta delle radici rizomatose, che hanno la particolare caratteristica di svilupparsi estremamente in profondità all'interno del terreno. Si tratta tuttavia di un genere polimorfo, ovvero che presenta un aspetto che muta in relazione alla specie che viene presa in considerazione

La mentha Piperita è una pianta erbacea perenne, può raggiungere i 60 cm, presenta un rizoma legnoso ad andamento stolonifero ed ha foglie semplici, lanceolate, dotate di picciolo, con margine seghettato e ricoperte da una leggera peluria verde brillante La menta è una pianta longeva la cui semina deve avvenire con l'arrivo della primavera anche se è preferibile comprare le piantine da trapiantare poi in vaso o in giardino. La menta inoltre si riproduce più facilmente per talea di apici vegetativi La menta è una pianta incredibilmente facile da coltivare: è tanto infestante che spesso viene tenuta in vaso per evitare che si espanda oltre il proprio appezzamento. Il profumo intenso e fresco riempie i polmoni e basta metterne in bocca un pezzo di foglia per sentirne il sapore La menta è una pianta aromatica, le cui proprietà benefiche sono note fin dai tempi degli egizi e degli antichi romani che la adoperavano prevalentemente in cucina. Secondo la leggenda, questa pianta con le sue foglie, raccogliendo l'acqua, servì a dissetare Gesù durante la fuga in Egitto e per questo fu benedetta

Menta in vaso, come coltivarla e curarla - LEIT

Pianta di menta per Mojito Il mojito è un drink cubano e nella sua patria d'origine, la specie di menta coltivata e usata per il mojito è la Mentha nemorosa. Questa menta, nel nostro clima, avrebbe qualche difficoltà a prosperare La menta è una pianta erbacea aromatica e perenne molto apprezzata fin dall'antichità e può raggiungere una dimensione che va dai trenta centimetri ad un metro di altezza; il suo fusto ha un colorazione variante dal verde al viola chiaro e possiede radici rizomatose che tendono a svilupparsi verso la parte più interna del terreno

Mentha - Wikipedi

È una pianta molto resistente, che si sviluppa facilmente se coltivata in giardino o in vaso. Della menta si utilizzano le foglie, che vengono raccolte a giugno, e le sommità fiorite, raccolte in luglio e agosto. Esistono circa 600 varietà di menta, differenti tra loro per caratteristiche e proprietà La menta è una spezia ricavata da Mentha species, una pianta della famiglia delle Labiate.Dall'azione digestiva, antisettica e rinfrescante, è utile per combattere la nausea e l'alitosi.Scopriamola meglio. > Descrizione della pianta > Proprietà e benefici della menta > Calorie e valori nutrizionali della menta > Uso in cucina > Curiosità sulla menta

Coltivazione menta - Aromatiche - Come coltivare la ment

La menta è una pianta che cresce in orizzontale, per cui si consiglia di piantarla in una fioriera grande, di circa 20 cm di profondità, che le permetta di crescere. Nel caso che la piantate direttamente nel terreno del giardino o dell'orto, è consigliabile coltivarla da sola perchè non si sovrapponga alle piante ai suoi lati. La Menta piperita si ritiene sia originaria dell'Europa. Vive dalla zona marittima alla regione montana, nei luoghi umidi, lungo i fiumi e i ruscelli. A volte si trova come specie inselvatichita. Le maggiori aree di coltivazione sono ubicate in Ungheria, Jugoslavia, Bulgaria, Romania, Inghilterra, Marocco, Italia Mentha spicata L. - Menta romana: queste piante arrivano ad una altezza massima di 3 - 10 dm; il ciclo biologico è perenne; la forma biologica è emicriptofita scaposa (H scap); il tipo corologico è Eurimediterraneo; l'habitat tipico sono gli incolti, i margini delle strade e dei sentieri, e i prati; sul territorio italiano è una pianta comune e si trova ovunque fino ad una altitudine di.

La menta è una pianta erbacea perenne, di odore forte, aromatico. La piana officinale presenta rizoma fibroso, ramificato, da cui si dipartono stoloni superficiali, striscianti, dai quali si sviluppano fusti quadrangolari, eretti e ramificati che presentano sfumature di viola-verde La menta piperita (Mentha x piperita) è di certo una varietà tra le più conosciute per l'ampio uso che se ne fa. Adatta a essere coltivata in zone umide poste in mezzombra, è una pianta molto profumata nata dall'incrocio della menta d'acqua (Mentha aquatica) e la menta romana (Mentha spicata). Esistono due tipologie di piperita Menta caratteristiche generali. La menta o mentha è una pianta che possiede robuste e profonde radici rizomatose che tendono a formare folti cespi.. Sugli steli erbacei ed eretti spuntano numerose foglie lanceolate di colore verde ricoperte di una leggera peluria La menta è una pianta perenne, rustica o semi perenne a seconda delle specie e ne esistono in natura circa 25-30 specie. Tutte pressappoco coltivabili allo stesso modo, ed abbiamo già avuto modo di vedere come, in termini di esigenze nutrizionali, esigenze ambientali e conservabilità, si coltiva la menta Menta - Mentha suaveolens: La menta in erboristeria. Questa pianta contiene grandi quantità di mentolo, un olio essenziale di cui tutti conoscono il tipico aroma, in quanto viene utilizzato per caramelle, chewing-gum, collutori, dentifrici; tale olio essenziale manifesta proprietà antisettiche e rinfrescanti, ed è questo il motivo per cui.

La menta è una delle piante aromatiche più facili da coltivare, sia in vaso che in giardino: l'ideale per chi ha voglia di stupire i vicini senza avere il pollice verde. Resistente a quasi tutte le temperature, tranne alle più rigide e al gelo, la pianta della menta cresce copiosa e in pochissimo tempo. Oltre ad avere tantissimi benefici, la menta aiuta a sconfiggere eventuali parassiti. Come coltivare la menta: istruzioni per coltivare la menta in vaso o nell'orto. Dalla varietà classica alla mentuccia, senza dimenticare la menta per il mojito. Consigli sulle cure da dedicare alla pianta, le varietà e la coltivazione Sono più di 300 i tipi di menta conosciuti, ognuno con particolari caratteristiche e dall'aroma più o meno intenso. Per questo, alcune sono consigliate per mitigare il sapore di cibi forti, come l'agnello o le fave, altre, più delicate, si prestano invece per condire insalate, anche di frutta, o sughi e salse Come essiccare la menta. Tagliare la menta una volta che la pianta raggiunge un'altezza di almeno 7 cm. Tagliare i gambi della pianta a circa 3 cm di distanza da terra.; Raccogliere l'intera pianta prima che arrivi il gelo.; Raggruppare i gambi a gruppi di 6 o 8.; Appendere i fasci a testa in giù in un ambiente caldo e asciutto.Le foglie di menta si seccano completamente in 3-5 giorni Generalità Pianta Menta Piperita: La Menta Piperita è una sempreverde dalle foglie ovate, presentano margini dentati ricoperti da peluria. Sono utilizzate nell'ambito medico o in gastronomia. Molto utilizzata in cucina per aromatizzare insalate o verdure

La menta è una pianta erbacea disponibile in molte varietà diverse, che richiedono poca manutenzione e resistono molti anni, se te ne prendi cura adeguatamente. Tuttavia, la pianta è piuttosto invasiva e può competere con le altre nei paraggi per assorbire le risorse dal terreno, se non prendi provvedimenti La menta piperita è una pianta perenne di cui si utilizzano sia le foglie che i fiori. Nota fin dall'antichità per le sue capacità curative e il forte aroma che consente di migliorare il gusto di bevande e alimenti. Le sue principali proprietà sono antisettiche, depurative, carminative e anestetiche La menta (genere Mentha) è una pianta erbacea perenne che si declina in molte specie. Appartiene alla famiglia delle Labiate ed ha un sapore leggermente piccante e un forte aroma.Cresce in Asia, Africa ed Europa, preferendo le zone soleggiate, ma anche la mezza ombra. Nota fin dall'antichità, questa pianta trova largo uso sia come ingrediente della cucina naturale per scopi alimentari, che.

menta Nome comune di varie specie di piante del genere Mentha, e in particolare di Mentha piperita. Il genere Mentha, della famiglia Lamiacee, si distingue principalmente per il calice e la corolla quasi actinomorfi. Comprende erbe perenni, con spicastri lunghi e stretti o brevi e densi, che. La menta, dal caratteristico profumo fresco e penetrante, è una pianta aromatica originaria dell'area mediterranea. È utilizzata in cucina, cosmetica, fitoterapia e può essere coltivata in campo aperto o in vaso sul balcone Menta. La pianta di menta esiste in oltre 500 varietà, essendo una specie molto predisposta a creare spontaneamente nuovi incroci con altre piante. E' forse la più profumata delle spezie, utilizzata in cucina, in farmacia e in cosmetologia, presenta moltissime proprietà curative La menta è una pianta diffusissima e spesso utilizzata per preparare dolci o sciroppi, ma ha anche insospettabili doti terapeutiche: scoprile tutte Pianta di origine europea, la menta (Mentha) è un'erba delle labiate diffusa e apprezzata in tutto il mondo sia per il suo aroma che per le sue numerose virtù salutari

La menta è una pianta perenne, alta circa 50-60 cm, e le sue foglie sono ricche di mentolo, un principio attivo che ha proprietà calmanti, diuretiche, disinfettanti e rinfrescanti, molto utile per lenire i disturbi gastro-intestinali, la tosse e perfetta per favorire la digestione Curioso di sapere tutti i segreti per coltivare la pianta di menta? Ecco qui tutto ciò che c'è da sapere! Le profumate foglie di menta sono ricche di princip..

Pianta di menta: come curarla e farla crescere Sul tuo balcone, tra le erbe aromatiche, non può mancare una profumatissima pianta di menta. Qui ti spieghiamo come farla crescere rigogliosa e in salute e soprattutto come farla moltiplicare con successo La menta è una pianta erbacea perenne che si declina in molte specie, e quelle più diffuse sono la piperita, romana, mentuccia e acquatica. Ha un sapore leggermente piccante e un forte aroma. Composta prevalentemente da acqua, fibre, ceneri, proteine e carboidrati, la menta presenta una buona concentrazione di sali minerali Allora la menta é davvero una pianta invasiva, e l unica spiegazione per addirittura la morte, é il fatto del nutrimento, io ce l ho sia in terra libera che in vaso....be in terra, vi dico che ogni inizio e fine stagione rado a suolo con la macchinetta e nel giro di un mese rispunta fuori piu bella che mai, quella in vaso ogni autunno la taglio totalmente.....svaso tutto,e tengo un piccolo peZzo di 5/10 cm di radice......e il resto bidone.....in primavere crescerà di nuovo ve lo assicur La menta piperita, nome scientifico Mentha × piperita, è una pianta erbacea perenne, appartenente alla famiglia botanica delle Lamiaceae (o Labiateae).In realtà questa tipologia è un ibrido naturale tra due specie di menta che crescono spontanee, la Mentha aquatica e la Mentha spicata. Viene scoperta e classificata nel 1696, ad opera del botanico inglese John Ray, che la notò per via del. La menta è una pianta aromatica preziosissima, non solo per i suoi innumerevoli benefici ma anche per il suo forte sapore, che piace alla maggior parte di noi adulti e dei bambini e che permette, in questo modo, di aromatizzare moltissimi piatti senza abusare di zucchero o sale

La menta viene coltivata come la antica tradizione cubana vuole e questa circostanza le permette di conservare inalterate tutte le proprietà, il profumo e il gusto di questa pianta che caratterizza fortemente non solo una bevanda ma tutta una popolazione ménta s. f. [lat. mĕnta o mĕntha, affine al gr. μίνϑη]. - 1. Nome di piante erbacee perenni, dal tipico odore aromatico, appartenenti al genere Mentha, della famiglia labiate, che comprende, oltre alle varie specie, anche numerosi ibridi e varietà: hanno fiori piccoli, con corolla a quattro lobi quasi uguali, riuniti in infiorescenze per lo più con verticillastri Questa menta è una varietà selezionata della menta piperita, originaria dell'Inghilterra (in inglese Peppermint), a sua volta ibrido tra la Mentha aquatica e la Mentha viridis. Ha foglie verdi e rugose tendenti al marrone, con sfumature porpora lungo il fusto, e per questo si distingue dalle altre specie La menta è una pianta erbacea perenne con proprietà stimolanti appartenente alla famiglia delle Labiate, genere Mentha. Molte sono le varietà esistenti, le più diffuse sono la menta piperita, la romana, la mentuccia e la acquatica. Menta: proprietà e benefic

Di mente ne esistono centinaia, tra specie, varietà, ibridi naturali ecc. Si tratta di piante erbacee perenni, appartenenti alla famiglia delle Labiate o Lamiacee, alte fino a 60 cm La pianta di menta è un'erba aromatica molto semplice da piantare e da curare. Grazie alle foglie di menta si possono preparare degli ottimi sciroppi, dolci, infusi e piatti salati. Ecco qualche consiglio e curiosità per ottenere una bella menta dall'aspetto sano e dal gusto fresco Pianta erbacea perenne, necessita di pieno sole, richiede delle annaffiature regolari e generose soprattutto durante il periodo estivo, può raggiungere un'altezza di 1 m. Tutte le piante sono in vaso 14 Ø ma consigliamo di non piantarle in terra e di cambiare il vaso. Questa pianta può infatti risultare infestante ed è bene limitarla Pianta Menta Marocchana vaso 14cm h 30-50cm - Piante Aromatiche. 1. Consegna a partire da 5.50.

La menta, la piccola pianticella dal classico colore verde molto fresco, è una pianta erbacea classificata come perenne e che è molto famosa per l'intenso profumo che dalle sue foglie si sente. È una pianta non troppo difficile da coltivare e, in base alle sue tipologie, sia adatta meglio all'uno o all'altro clima La menta è una pianta dotata di numerose proprietà ed è ampiamente utilizzata in fitoterapia

Menta - aromatiche - Caratteristiche e proprietà della menta

  1. tha nepeta, nota anche con i nomi comuni di nepitella o poleggio. La prima ha un profumo molto più intenso e fiori arrotondati, mentre la mentuccia si sviluppa in altezza, ha fiori piccoli e un gusto più delicato
  2. Simonato è dedita alla produzione di menta Biologica destinata alla vendita all'ingrosso. le piante aromatiche bio sono coltivate in una serra di circa 40000 metri quadrati alimentata con energia da biomasse e sistema di irrigazione a flusso e riflusso. Simonato vende piantine bio alla GDO
  3. La menta di potatura è un compito piacevole, poiché le piante rilasciano una nuova raffica di profumo di menta con ogni taglio realizzato. La potatura può anche tenerli sotto controllo. Leggi questo articolo per scoprire quando e come potare le piante di menta

Menta - Piante.i

Come coltivare la menta - Non sprecar

Come coltivare la menta nell'ort

La durata attesa di una pianta di menta è di tre anni. Raccolta e conservazione. La menta deve essere raccolta, per ottenere il massimo in termini di principi attivi, profumo ed aroma, prima della fioritura. La fioritura può avvenire in epoca anche molto diversa a seconda delle specie, dell'esposizione e delle singole piante Se poi è il lato estetico che vi intriga, ospitate una pianta di menta variegata (Mentha suaveolens 'Variegata') nei vostri vasi: con il suo fogliame fortemente macchiato di bianco e i suoi germogli color crema farà da interessante contrasto con le piante a foglia verde Menta: pianta erbacea perenne originaria della regione del Mediterraneo e dell'Asia centrale, aromatica e di uso comune in cucina e in ambito terapeutico; Fin dai tempi antichi, è stata utilizzata per lenire i problemi digestivi, respiratori e infiammator

Pianta di Menta Piperita - vendita online - Il Giardino

Menta: proprietà, benefici, uso e controindicazion

Visita eBay per trovare una vasta selezione di pianta di menta. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza La Menta fragola è una pianta erbacea della famiglia delle Labiate. È una pianta perenne, facile da coltivare, molto resistente, infestante. Ha il fusto ascendente, le foglie ovali di color verde chiaro, ricoperte da una fitta peluria, che se strofinate emanano un forte aroma Visita eBay per trovare una vasta selezione di menta pianta. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza Semi di Menta - Verdure - Mentha Spicata - 10 Sementi approssimativamente - I migliori semi di piante - Fiori - Frutti rare - Aromi - Idea regalo originale - Ottima qualità 8,65 € 8,65 € Spedizione GRATUITA giovedì 28 maggi La menta è una pianta erbacea largamente adoperata come spezia per il suo particolare sapore rinfrescante e per l'effetto digestivo. Nota fin dall'antichità e molto popolare, è usata in cucina ma anche come rimedio naturale grazie alle sue interessanti proprietà terapeutiche. Salvia: proprietà, benefici e possibili utilizz

Menta: proprietà, benefici, utilizzi e controindicazion

pianta menta in stock. Vasta scelta, promozioni e consegna rapida in tutta Italia. Pagamento sicur Il genere Mentha appartiene alla famiglia delle Lamiaceae ed è una pianta molto diffusa e coltivata in quasi tutte le parti del mondo a clima temperato. La specie più utilizzata a scopo terapeutico è la Mentha piperita L. E' una pianta erbacea perenne stolonifera con radici rizomatose che si sviluppano profondamente nel terreno Scarica 35.629 Menta pianta immagini e archivi fotografici. Fotosearch - Tutti gli Archivi Fotografici del Mondo - Un Unico Sito InternetT Secondo le fonti che sono giunte fino a noi, la Menta era una pianta presente nella mitologia greca. Secondo i racconti degli antichi, il nome di questa pianta deriva da quello della ninfa Minte, che la dea Proserpina, moglie di Ade, trasformò in pianta per ripicca nei confronti del marito, ammaliato dalla bellezza di Minte Infiorescenza di menta Tecnica di Impianto. Preparare una piccola aiuola che sarà esclusivamente dedicata alla menta, fare delle piccole fossette di 5cm di profondità e interrare le radici che verranno prelevate da un altra pianta

Vendita piantine menta online: prezzo ed offert

  1. La menta è una pianta rustica perenne della famiglia delle Labiate, molto utilizzata in cucina e in fitoterapia. Ne esistono diverse varietà: menta piperita, glaciale, bergamotto, pulegium o mentuccia, rotundifolia, spicata ecc. Tutte si sviluppano da rizoma, con foglie profumatissime dalle proprietà toniche e antisettiche
  2. È una officinale erbacea perenne che appartiene alla famiglia delle Labiate. Produce foglie ovali di color verde chiaro ricoperte da una fitta peluria, che se strofinate emanano un'insolita fragranza di fragola. I fiori sono di color bianco o roseo-violacei, riuniti in una spiga all'apice degli steli
  3. La menta è una pianta che cresce in qualsiasi parte del mondo, ma che è originaria dell'area mediterranea. La sua migliore qualità è che apporta molti benefici alla nostra salute. Possiamo inoltre assumerla sotto varie forme
  4. Le varietà della menta 1) Mentha rotundifolia L. Questa pianta è caratterizzata da foglie ovali arrotondate, spesse, rugose, leggermente dentate e vellutate nella parte inferiore, con peli crespati e teneri
  5. Kcal 144 LEGGI RICETTA. Dolci Torta alla menta Un dolce soffice, gusto fresco e delicato.
  6. La Nepitella è un tipo di menta selvatica molto diffusa in Toscana, sull'isola dell'Elba e nell'Europa mediterranea. Predilige terreni soleggiati, calcarei e asciutti. E' una pianta erbacea, spontanea e perenne, cespugliosa e a sviluppo verticale. Si trova nei campi e prati incolti, lunghi i muri
  7. La menta, secondo la specie, è un'erba alta da qualche cm a poco più di un metro, con steli eretti e radici rizomatose che si espandono notevolmente nel suolo. Le foglie della menta sono ovali, più raramente rotonde, verdi, ma anche variegate con bordi crema o viola, sempre profondamente nervate

La menta - varietà comuni o rare VIRIDE

  1. La menta non è solo una pianta profumatissima che possiamo tenere in casa e coltivare facilmente sul balcone, ma rappresenta anche un ingrediente dotato di innumerevoli proprietà. Da sempre le foglie di menta vengono usate per le loro proprietà stimolanti e rinfrescanti
  2. Conosciuta fin dall'antichità per le sue proprietà benefiche, la menta è una pianta presente in ogni stagione dell'anno e può essere facilmente coltivata anche in giardino o in vaso. LEGGI ANCHE: Proprietà e benefici della noce moscata, una spezia in grado di contrastare il mal di denti e l'osteoporosi
  3. La menta si adatta perfettamente ad un terreno cosparso con uno strato di 10 cm di terra da orto biologica. I semi e le piante di menta amano l'umidità e il bagnato, e terreni alcalini e ricchi di terricciato. Non è inoltre necessario spargere ulteriore fertilizzante in quanto questa pianta cresce rigogliosa già di per se
  4. La menta è una di quelle piante che dimostrano tutta la loro efficacia anche nei confronti della pulizia della bocca: in particolar modo, l'infuso a base di menta si può utilizzare sia per la cura dei denti che per combattere l'alito cattivo
  5. ETIMOLOGIA DEL NOME/STORIA E TRADIZIONI: il nome Menta deriva dalla parola latina mentis che significa mente. Una delle principali proprietà della pianta infatti è la sua capacità di stimolare e fortificare le funzioni intellettive

Menta in vaso, come coltivarla - Idee Gree

La menta è un'aromatica molto duttile in cucina e molto bella nell'orto e nel giardino e già una volta abbiamo parlato di 'lei' sulle pagine di InOrto (coltivare la menta) La menta (o Mentha) è una pianta erbacea perenne della famiglia delle Labiate (Lamiaceae), aromatica, dal forte sapore fresco e pungente. È una pianta che predilige zone soleggiate, ma si adatta bene anche alle basse temperature, coltivata in tutta Europa, in Africa e in Asia La menta piperita è una pianta erbacea a cui abbiamo dedicato un apposito articolo che ne illustra le caratteristiche principali e i metodi di coltivazione. La pianta di menta piperita è molto simile alla menta comune (mentastro verde) che si può ritrovare anche spontanea in collina e zone pedemontane. Tuttavia nonostante la somiglianza la menta piperita è forse quella più diffusa come. Informazioni aggiuntive La pianta aromatica di Menta Mojito è una varietà particolare di Menta, molto utilizzata in centro America, dove è conosciuta con il nome di Hierba buena

Menta forse malata

Menta pianta - Aromatiche - Menta pianta

  1. abilità e quindi la pianta viene moltiplicata per talea di apici vegetativi. Oppure nella pianta di almeno un anno di età, in primavera, si prelevano degli stoloni e si piantano, a una profondità di 10-15 cm, nel terreno o in vaso
  2. ati
  3. are Siccome i semi di questa pianta hanno un grado di ger
Tisana alla menta, ricetta - GreenStyleVerga d'oro: proprietà, uso e controindicazioni - CureOREGANO | Plantas medicinales curativasMentha aquatica - WikipediaColeus o Coleo (Solenostemon): Consigli, Coltivazione e Cura

Generalità Pianta Menta: Venidta Online Pianta Menta. La pianta menta, sono erbacee perenni sempreverdi e decidue. Le foglie variano nella forma, da ovate a lanceolate, presentano margini dentati ricoperti da una leggera peluria. Sono utilizzate nell'ambito medico o in gastronomia. Coltivazione e Cura Pianta Menta: Vendita Online Pianta Menta Menta piperita. Il tipo di menta più diffuso e conosciuto è senz'altro la menta piperita, anche se non si tratta di una specie ma di un ibrido spontaneo frutto dell'incrocio naturale tra la menta acquatica e la menta spicata. Questa pianta raggiunge i 60 centimetri di aspetta, e fiorisce in tarda primavera o in estate Menta e basilico: le piante aromatiche profumate da irrigazione frequente. La menta e il basilico sono due piante aromatiche che si adattano bene a posizioni soleggiate o semiombreggiate, amano il terriccio umido. In inverno, la parte aerea della menta scompare,. A cura di Maria Rita Insolera, Naturopata. La Menta piperita ha, in rapporto agli altri tipi di menta, un più alto contenuto di mentolo ed è una delle piante officinali più utilizzate.Dalle proprietà anestetiche, antisettiche, depurative e carminative, è molto usata anche nella cosmesi.Scopriamola meglio. > Proprietà della Menta piperita > Modalità d'us

  • Perdita di coscienza o conoscenza.
  • Escrementi di mosca.
  • Pc welt abo.
  • Grotta della poesia giola.
  • Zadig and voltaire profumo.
  • Santa maria del focallo.
  • Ray charles film streaming ita altadefinizione.
  • Cosa significa pesco.
  • Doppio mento esercizi.
  • Cnc programming.
  • Begonia corallina.
  • Cugino it in inglese.
  • Simboli pcs da scaricare gratis.
  • Culle chicco prezzi.
  • Adobe photoshop express gratis.
  • Amaranto pianta infestante.
  • Santa barbara frasi.
  • Andres escobar morto.
  • Quale formaggio per nachos.
  • Coperture tetti piani.
  • Jennifer lopez en couple 2017.
  • Jenson button libro.
  • Quante volte fa la pipì un gatto.
  • Comune bari concorsi aperti.
  • Canzoni cortana.
  • La canzone della gentilezza.
  • Virgin radio playlist.
  • Vestire come jackie kennedy.
  • Video omelette.
  • Vino bianco della grecia.
  • Santa maria del focallo.
  • Traversier terre neuve st pierre et miquelon.
  • Martello bragotto prezzo.
  • Robot umanoidi 2018.
  • Les plus gros animaux du monde photo.
  • Periodo ambrosia lombardia.
  • Cambiare sfondo video pinnacle.
  • Condyline ordinare.
  • Sterilizzazione cane femmina convalescenza.
  • The outsider 2018 cb01.
  • Studiare senza ripetere.